• Sustainability

Cresce l'impegno di Armani con il Teatro alla Scala. Intanto, posa prima pietra nuovo edificio via Verdi

Nel giorno in cui viene annunciato l'ingresso di Giorgio Armani tra i soci fondatori e sostenitori del Teatro alla Scala di Milano,viene posata la prima pietra del nuovo edificio che sorgerà in via Verdi, opera complementare all'ampliamento della sede storica già al momento dell’acquisto della palazzina, avvenuto nel 1997.  Verrà apmpliata l’area di montaggio e smontaggio delle scene e realizzate nuove sale prova per l’Orchestra e il Ballo. Garantiti anche gli spazi necessari al rientro in Teatro di quelle funzioni amministrative ancora ubicate in sedi esterne. Il piano economico-finanziario prevede un investimento complessivo di 17 milioni di euro. (segue)

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo