• Watches

Gucci entra nel settore alta orologeria e introduce Gucci 25H

Omaggio al retaggio del brand e alla tradizione artigianale

Gucci fa il suo ingresso nel settore dell’alta gioielleria con il modello ultrasottile Gucci 25H. La nuova collezione è composta da quattro linee - GUCCI 25H, G-Timeless, Grip e una serie di orologi di alta gioielleria - e si ispira a tradizione artigianale ed elementi classici tipici del retaggio del marchio quali elementi naturali, flora e fauna e la 'Doppia G'. Un omaggio al know how orologiero svizzero e allo stile italiano di Gucci. La maison è entrata nel settore orologiero nel 1972, dando sin da subito priorità alla qualità di realizzazione e utilizzando centri di produzioni situati in Svizzera. Il controllo qualità, l'assemblaggio e l'incastonatura dei diamanti vengono eseguiti a La Chaux-de-Fonds; nel Canton Ticino sono prodotti i quadranti degli orologi; a Neuchatel, HQ per gli orologi Gucci, converge il know-how del design orologiero dell’azienda.

Con il modello Gucci 25H (numero caro ad Alessandro Michele, direttore artistico) fa il suo esordio il calibro GG727.25, realizzato a Chaux-de-Fonds, il quale fa riferimento ad importanti simboli numerici: il '7' evoca un senso di completezza; il '2' rappresenta equilibrio e cooperazione, e il '5' simboleggia curiosità e libertà. Il modello è automatico e ultrasottile, spesso soli 3,70mm, dal design elegante e sportivo, ideale sia per uomo che per donna e proposto in modelli in acciaio e incastonati a pavé e in due versioni tourbillon platino e oro giallo. 

La linea G-Timeless prevede invece cinque modelli: il G-Timeless Dancing Bees, con le api posizionate sul quadrante, il G-Timeless Automatic, caratterizzato dal motivo dell’ape, dal quadrante in pietra e cinturini in pelle pregiata ed infine la linea G-Timeless con fasi lunari e G-Timeless Pavé, modello automatico con diamanti incastonati e cinturino in coccodrillo. Anche dell’iconico modello Grip sono state realizzate cinque versioni d’alta gioielleria, dotate di movimento ‘Jump Hour’, tra cui spicca il modello Grip Sapphire completamente trasparente e con cassa realizzata in vetro zaffiro, disponibile in blu, verde e rosa fumè. Infine la quarta linea della collezione d’alta orologeria Gucci comprende modelli connubio artistico di arte, artigianato e precisione: Dionysus, Lion Head e Gucci Play. 

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo