• Real Estate

A Pininfarina l'International Architecture Award 2020 per il progetto Sixty6 (Cipro)

Sixty6 si aggiudica l'International Architecture Award 2020. La torre residenziale progettata da Pininfarina sorgerà a Limassol, Cipro, e sarà sviluppata da Singularis, una delle più importanti società di investimento immobiliare locali. Gli International Architecture Awards rappresentano uno dei programmi di architettura più prestigiosi al mondo. Organizzati dal Chicago Athenaeum: Museum of Architecture and Design in collaborazione con The European Center for Architecture Art Design and Urban Studies, i premi sono considerati un riconoscimento di eccellenza per l’architettura su scala globale. Sixty6 è stato selezionato tra oltre 400 proposte provenienti da 38 paesi diversi.

Sixty6 Tower by Pininfarina è stato progettato partendo dagli elementi caratteristici dell’isola di Cipro. La forma dell’edificio si ispira alla trama formata dalla sedimentazione delle rocce di arenaria delle scogliere e alla storia dell’isola, ricca e unica grazie alla stratificazione di diverse culture. La struttura ellittica si sviluppa attraverso 17 piani, permettendo a tutti gli appartamenti di avere visibilità sul litorale. Inoltre, le pareti esterne in vetro enfatizzano maggiormente il legame con la natura, consentono a cielo e acqua di fondersi con gli interni. Gli ampi balconi, oltre a consentire di godere dello straordinario clima di Cipro, rappresentano sia un elemento estetico, che conferisce personalità al progetto, sia un aspetto funzionale, controllando la radiazione solare. L’unicità degli esterni è accompagnata dalla modernità degli spazi interni che rispondono alle nuove esigenze di vita e lavoro. L’edificio ospita quattro tipi di piani con appartamenti di diverse metrature e attici comprensivi di un giardino esterno. L’esperienza è completata dalla possibilità di usufruire di una palestra e di un centro benessere con piscina esterna.

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo