• Beauty

Nasce Culti Milano Asia, per crescere sul mercato cinese

Joint Venture con Vitel International

Culti Milano (Ticker: Cult) ha firmato l’accordo per la costituzione di una joint venture con Vitel International Hong Kong che da più di vent’anni distribuisce marchi di profumi, cosmetica internazionali di Mainland China,Hong Kong e Taiwan. La nuova società, denominata Culti Milano Asia, avrà come azionisti Culti Milano per il 60% e Vitel International Hong Kong per il restante 40%. La società avrà sede ad Hong Kong e controllerà al 100% una subsidiary cinese, con base a Shanghai. Culti Milano apporterà risorse finanziare per 500 mila euro che serviranno alla costituzione societaria e allo sviluppo commerciale iniziale. Culti Milano Asia avrà l’obiettivo di potenziare e consolidare il mercato cinese, creando i presupposti per una crescita organica e strutturata sul mercato. "In Vitel International abbiamo individuato un partner ideale. La società potrà avvalersi di un knowhow commerciale molto strutturato pronto ad intercettare la crescita interna del mercato cinese e di Hong Kong" ha commentato Giovanni Casale direttore generale di Culti Milano. "La JV avrà quindi lo scopo di intensificare gli sforzi fatti negl’ultimi anni a livello distributivo, con l’obbiettivo di essere sempre più riconosciuti come marchio leader nelle fragranze per ambiente" ha aggiunto Pierpaolo Manes. Il closing dell’operazione è previsto entro la prima decade di settembre 2020. Pavesio e Associati ha agito quale advisor legale di Culti Milano.

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo