• Nautical

Somec, nuovi ordini per 60 milioni di euro nel settore navale

Somec, (+0,63% a fine giornata a Piazza Affari), specializzata nell’ingegnerizzazione, design e realizzazione di grandi progetti chiavi in mano nell’ambito navale e civile relativi a involucri vetrati, progetti architettonici speciali, allestimento di aree pubbliche e catering per grandi cucine, ha acquisito nuove commesse, con orizzonte temporale dal 2023 al 2027, per un valore complessivo di 60 milioni di euro, considerando anche gli ordini in opzione. Lo annuncia la società. Gli ordini riguardano la progettazione, fornitura e posa in opera di due nuove unità per Fincantieri Monfalcone, sviluppate per Princess Cruise, con data di consegna prevista rispettivamente nell’anno 2023 e 2025. Le due unità, con capacità di 4.300 passeggeri, saranno le navi più grandi mai realizzate in Italia. Nel contesto degli accordi Somec ha ottenuto l’estensione con ordine in opzione da Fincantieri per la progettazione, produzione e posa in opera delle aree catering di 6 unità per Viking Cruises. L’importo degli ordini ricevuti ammonta a circa 20 milioni di euro, a cui si aggiungono 40 milioni di euro per ordini in opzione. Con queste nuove commesse salgono a oltre 180 milioni di euro gli ordini acquisiti da Somec da inizio anno. Il backlog totale del gruppo al 31.12.2019 era pari a 638 milioni di euro, si precisa che è un dato di natura gestionale non assoggettato a revisione contabile.

 

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo