• Fashion

Dal 18 giugno la moda si riprende la scena a a Milano, graduale ritorno alla normalità

Dolce&Gabbana, Etro e Gucci sfileranno in presenza; debutta Glenn Martens con Diesel per una collezione allgender

Graduale ritorno alla normalità per la moda a Milano, con una prima manifestazione, quella dedicata alle collezioni uomo della prossima primavera estate, ibrida. Dal 18 al 22 giugno, 48 appuntamenti,12 presentazioni su appuntamento e 12 eventi per un totale di 65 brand in calendario. Quattro le sfilate in presenza: Dolce & Gabbana il 19 giugno; Etro il 20 e Giorgio Armani il 21 con una doppia sfilata.
Tra le novità, questa edizione della Milano Fashion Week vedrà il debutto di Diesel che, con il nuovo direttore creativo Glenn Martens, il 21 giugno

 

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo