• Economy

Accordo Usa su piano da 2000 mld usd, Borse europee in rialzo

L'accordo in Senato per un piano straordinario da 2000 miliardi di dollari a sostegno delle famiglie e dell'economia americana spinge al rialzo gli indici asiatici ed europee, che hanno aperto questa mattina in verde. Denaro che andrà ai cittadini con un contributo ulteriore ai bambini, agli ospedali, alle piccole imprese, al tesoro che così sarà in grado di movimentare altro denaro. In conseguenza di questa potente immissione di denaro, aprono in verde gli indici europei (Milano +3,44%, Francoforte +3,16%, Parigi +3%, Amsterdam +2,17%, Bruxelles +5,27%, Zurigo +3,05%, Londra +2,45%) e anche i futures americani pronosticano un avvio in progresso: il contratto sul Dow Jones segna +2,64%, quello sul Nasdaq +1,6% e sullo S&P 500 +1,64%. A Milano in calo per prese di profitto Buzzi Unicem (-3,13%) e DiaSorin (-0,26%), Atlantia (-1,17%) e Tenaris (-0,71%). Prosegue il forte rally di Exor (+8,32%). In verde tutto il resto del listino. Nel lusso, Ferragamo avanza dello 0,87%, Tod's +0,39%, Moncler +2,1%, Cucinelli +3,13%, Geox +5,48%, Safilo +4,55%.

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo