• Real Estate
  • Holiday & Leisure

Hyatt sigla, accordo con Anolia per primo hotel a Cipro

Aoyama, "Grand Hyatt Limassol chiave della nostra strategia di crescita in Europa"

Hyatt Hotels Corporation, quotata al Nyse (H) ha annunciato oggi che una sua affiliata ha raggiunto un accordo con Anolia Holdings Limited per il primo Hyatt hotel sull'isola di Cipro, Grand Hyatt Limassol. Si tratta di un resort da 300 camere luxury che sarò inaugurato nel 2025. La costruzione fronte mare si trova a est di Limassol, su una spiaggia Bandiera Blu. Quattromila metri quadrati di beach club, un centro benessere e fitness, una piscina coperta e due piscine all'aperto a disposizione della clientela. L'annuncio di Grand Hyatt Limassol fa seguito a una significativa espansione del marchio Hyatt in Europa negli ultimi 12 mesi. Nove nuovi hotel tra cui Great Scotland Yard, Hyatt Centric Dublin, Andaz Vienna Am Belvedere, Hyatt Regency Chantilly e altri ancora sono stati aperti nel 2019, con altre quattro aggiunte a Barcellona, Manchester e Francoforte quest'anno. "Siamo lieti di collaborare con Anolia Holdings Limited per portare il marchio Grand Hyatt sull'isola di Cipro, una delle destinazioni turistiche più popolari in Europa", ha dichiarato Takuya Aoyama, vice presidente sviluppo per l'Europa e l'Africa, Hyatt. "Grand Hyatt Limassol rappresenta un elemento chiave della nostra strategia di crescita in Europa, poiché continuiamo a cercare opportunità per estendere la nostra impronta turistica nel Mediterraneo". 

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo