• Fashion

Nuova operazione di consolidamento nel tessile, Manifatture Cesari entra in Gruppo Florence

Kiss, "aggregazione aziende tipicamente familiari garantisce solidità e continuità a un sistema di filiera che ad oggi risulta ancora troppo fragile"

Nuova operazione di consolidamento nel settore tessile che vede protagonista il Gruppo Florence, nato (vedi articolo su Luxury&Finance) proprio per dare vita a un polo produttivo. Dopo Giuntini, Mely’s Maglieria e Ciemmeci Fashion, attivi rispettivamente nell’outerwear, nella maglieria e nell’abbigliamento in pelle, ora è la volta di Manifatture Cesari, azienda umbra specializzata nella produzione di abbigliamento in jersey dal 1988, che fa capo alla famiglia Romolini, che reinveste nel Gruppo Florence, così come i fondatori delle altre aziende del gruppo.

Abbonati a Luxury & Finance per continuare a leggere l'articolo